Benedette le mani che lavorano

Benedette le mani che lavorano. Quelle segnate da solchi profondi che hanno perso da tempo il loro naturale biancore e magari qualche volta abbiamo guardato con repulsione. Quelle grandi e forti dei nostri nonni, padri e fratelli. Quelle instancabili che non ci hanno mai fatto mancare nulla. Grazie alle quali abbiamo avuto la libertà di […]

Continua a leggere

Lo sguardo dell’ultimo sospiro

  Sono sempre stata un’amante della sera e delle stelle e anche in questa nottata in cui tutte le luci, una ad una, iniziano a spegnersi e con loro il mio respiro, sento di non essere cambiata per niente, sono sempre me stessa. Colei che, oggi più che mai non ha belle maschere da esibire: […]

Continua a leggere