Il bottone perduto

È venerdì sera, sul tram gente di tutti i tipi. Mi siedo ad un posto singolo con le mie buste della spesa, dietro di me salgono altre persone. D’un tratto sento qualcosa cadere, rimbalzare appena e poi fermarsi lì, a pochi palmi dalla mia scarpa. Guardo incuriosita, è un bottone. Alzo lo sguardo per capire […]

Continua a leggere

Lei: una che lascia il segno

Li noto subito stamattina, sono gli unici in tutto il vagone che sembrano felici di essere lì, in questa giornata che è iniziata cupa e con la pioggia. Lui con il suo cappotto di lana aperto che lascia intravedere un completo blu con cravatta coordinata e lei coperta fino a sotto gli occhi con una […]

Continua a leggere