Come mi immaginavo a 30 anni

Tratto da “La notte delle rivelazioni”, racconto scritto quando avevo 19 anni. Una delle protagoniste aveva tanto di me e nel mio inconscio immaginavo che a trent’anni ogni cosa avrebbe preso una piega, quella giusta. “Io, mani in tasca, sciarpa al collo e cappellino di lana, penso a quella famosa estate delle stelle cadenti  che […]

Continua a leggere

La lezione sulla vita che mi ha insegnato mia nonna

Quella mattina, la mattina prima che i suoi occhi verdi si chiudessero per sempre, chiesi a mia nonna se volesse che le massaggiassi le braccia. Presi un po’ di crema e iniziai a spalmarla, delicatamente, per non farle male. Aveva molti lividi per via delle flebo e provavo un senso strano a toccarla. Mi comportavo […]

Continua a leggere