Quel che non muta, muore.

Mi piace vedere le cose che crescono, evolvono ogni giorno, senza fretta ma con costanza. Starei delle ore ad osservarle, perché è un po’ come sentirmi partecipe di un spettacolo per pochi eletti e che solo occhi attenti sanno cogliere. Tu sei li e ti senti testimone di quell’evoluzione in cui ogni cosa va incontro: le piante, le storie, le persone… Ma più di tutto amo le persone che mutano: ecco perché non credo sia giusta augurare a qualcuno di “non cambiare mai”! Io credo nelle trasformazioni, nella crescita, nel sapersi riformulare sempre, in ogni momento…ed è quello che a volte riesco ad avvertire anche su me stessa. E se magari un giorno mi diranno “Non sei più quella di una volta!” io risponderò “E’ vero, e sono fiera di questo, perché quel che non muta, muore!”

butterfly-336913_960_720

Pubblicato da

Trentenne, comunicatrice di natura, scrittrice per hobby e amante del mare. Una sarda con il sole negli occhi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...